Il più alto ideale della guarigione è il ristabilimento della salute rapido, dolce, durevole, ossia la rimozione e annientamento della malattia in tutta la sua estensione, per la via più breve, più fidata meno svantaggiosa, secondo motivazioni chiaramente comprensibili.

Samuele Hahnemann – Paragrafo I dell’Organon dell’Arte di Guarire

 

OMEOPATIA – POLIAMBULATORIO MEDICO-CHIRURGICO POLISPECIALISTICO ”SAMUELE HAHNEMANN”  (aut. sanit. n. 61/2000)
Direttore Sanitario: Prof. Dott. Maria Letizia Salvi
Resp. Coordinamento Scientifico: Dott. Mattia Canetta

Il CENTRO CLINICO DI MEDICINA OMEOPATICA HAHNEMANNIANA costituisce l’ambito operativo più importante del Poliambulatorio Medico Chirurgico ”Samuele Hahnemann” ed è affidato al lavoro ed all’impegno etico-scientifico di valenti clinici-medici esperti in medicina omeopatica hahnemanniana.

Nella struttura – con un archivio clinico di oltre 30.000 cartelle – il paziente viene studiato ed individualizzato nella sua singolare ed originale realtà biologica, secondo i dettami e le linee guida di una moderna valutazione clinica, costituzionalistica e biotipologica ed alla luce delle conoscenze clinico-terapeutiche sviluppate in campo medico dall’omeopatia hahnemanniana.

La pratica medica:
Le attività cliniche sono affidate a medici di esperienza che operano in Equipe, al fine di assicurare una approfondita valutazione di ogni singolo caso clinico.

Ogni personale situazione patologica, ogni quesito diagnostico viene valutato e seguito – a seconda dell’importanza clinica – attraverso un lavoro di gruppo, così da far concorrere ad un’unica visione clinica competenze ed esperienze scientifiche diverse tra di loro.

I professionisti sono impegnati in prima persona nelle attività clinico-diagnostiche e terapeutiche di propria competenza ed operano in regime di libera professione e in rapporto diretto e responsabile con il paziente.

L’equipe clinica:
L’equipe medica omeopatica del Centro ha una impostazione multidisciplinare ed è coordinata dai Medici Senior titolari dell’Istituto SIMOH. Complessivamente l’equipe è formata da 12 medici esperti in omeopatia – suddivisi in: Titolari, Assistenti e Collaboratori – ai quali si affianca come supporto ed esclusivamente per la parte diagnostica clinica e strumentale, un equipe di 15 specialisti in diverse discipline.

N.B. I medici dell’equipe diagnostica specialistica  – tranne alcuni specifici casi – non sono medici esperti in medicina omeopatica ed operano, quindi, solo ed esclusivamente in qualità di Consulenti Specialistici.

Gli ambiti clinici:
All’interno della struttura il percorso clinico-terapeutico di medicina omeopatica si sviluppa operativamente all’interno di 4 principali Aree Cliniche: 

1. Prevenzione e cura della mamma in gravidanza (ORTOGENETICA OMEOPATICA, DAL CONCEPIMENTO ALLA GRAVIDANZA): Referenti: Mattia Canetta – Maria Letizia Salvi;

2. Prevenzione e cura del nascituro e del bambino fino alla pubertà (ORTOGENETICA OMEOPATICA DALLA NASCITA ALL’ETA’ PEDIATRICA). Referenti: Serafina Mirenna – Mattia Canetta;

3. Prevenzione e cura dell’adulto (OMEOPATIA E BIOTIPOLOGIA COSTITUZIONALE). Referenti: Mattia Canetta – Maria Letizia Salvi – Serafina Mirenna – Maria Grazia Roncalli;

4. Prevenzione e cura dell’anziano (OMEOPATIA E BIOTIPOLOGIA COSTITUZIONALE NELL’ETA’ DELLA SENESCENZA). Referenti: Mattia Canetta – Maria Letizia Salvi – Maria Grazia Roncalli.

Referente per l’Organizzazione: Marco Cesarini.