omeopatia agopuntura

Progetto socio-sanitario dedicato ai Pazienti affetti da malattie oncologiche
«AGOPUNTURA CINESE e OMEOPATIA per il PAZIENTE ONCOLOGICO».

A Roma presso la sede dell’Istituto SIMOH, è attivo un Progetto socio-sanitario dedicato ai Pazienti affetti da malattie oncologiche, per la gestione delle problematiche cliniche legate agli effetti collaterali da terapie oncologiche (chemio, radio, ecc.) e chirurgiche.acupuncture

Medici di Riferimento:
– Dr Mattia Canetta, Specialista in Medicina Interna e Medicina Omeopatica;
– Prof.ssa Alessandra Gulì, Specialista in Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese;
– Prof.ssa Maria Letizia Salvi, Specialista in Medicina Omeopatica
– Prof. Antonio Mander, Specialista in Chirurgia Vascolare ed Esperto in Riabilitazione del Paziente Oncologico
– Dr Simone Mongelli, Specialista in Medicina Generale e Medicina Omeopatica.

Visite mediche omeopatiche, sedute di agopuntura e consulenze cliniche per riabilitazione: su appuntamento in regime privatistico. Per informazioni: Tel. 06.5747841

oncologia rieducazione vascolareOperando nel solco della tradizione classica degli agopuntori occidentali, la SIMOH promuove la metodica agopuntoristica salvaguardando in toto la tradizione cinese e fornendo al contempo un contributo specifico nella sua applicazione clinica alla realtà del singolo paziente, alla luce delle conoscenze sviluppate in campo medico dall’omeopatia hahnemanniana.

Nelle finalità del progetto, l’implementare il servizio di medicina omeopatica e agopuntura è legato in modo sinergico all’obiettivo primario della cura del paziente e della corretta educazione alla salute, coerentemente con la filosofia della SIMOH che la medicina deve essere sviluppata come scienza cooperativa tra il clinico, lo specialista e il laboratorio. Tutto per il bene del paziente.

Direttore Sanitario: Prof. Dr Maria Letizia Salvi
Via Giovanni Miani 8 – 00154 Roma
Tel. 06.5747841 – info@omeopatiasimoh.net